Da loro abbiamo ereditato intraprendenza e lungimiranza.

1958

La storia comincia

Nasce il progetto imprenditoriale Comer: Vittorio Pacinotti, Camillo Lagomarsini e Ferdinando Volpato iniziano insieme un'avventura che li accompagnerà per tutta la vita. La neonata azienda è impegnata nella progettazione e produzione di trasformatori e motori in corrente alternata di piccola taglia.

1969

Raddoppio spazi e produttività

Comer si trasferisce nel nuovo capannone di proprietà, raddoppia la superficie dello stabilimento e accresce la capacità produttiva.

1972

Prima linea motori C.C.
Comer Impianti

Lancio della prima linea di motori in C.C. interamente progettata all'interno di Comer. Questa linea riceve presto i favori del mercato e Comer entra di diritto nel complesso settore dei motori in C.C. di qualità. Alberto Baroni e Mario Scarazzato danno il via all'agenzia di vendita Comer Impianti e contribuiscono al successo di Comer sul territorio.

1983

Evoluzione motori C.C.

L'innovativa linea di motorI in C.C. si evolve con una carcassa lamellata rettangolare per i 2 poli e quadrata per i 4 poli: il più piccolo è la serie RTL 80 2 poli, il più grande TL 200 4 poli. Migliorano le prestazioni dei motori in C.C. e il rapporto potenza/peso.

1990

Motori speciali asincroni vettoriali

Nasce la prima linea di motori speciali asincroni "vettoriali" che utilizzano la stessa sofisticata tecnologia dei materiali dei motori in C.C., applicata ad un progetto di motore in corrente alternata.

1995

Certificazione qualità
Nuovo ampliamento

Comer si dota del sistema di controllo qualità e tra le prime aziende italiane ottiene la certificazione ISO9000 con l'ente CSQ. Nuovi uffici e nuovo magazzino: con i suoi 4.000 mq. coperti, Comer cresce in dimensione e capacità nel soddisfare i clienti più esigenti.

2000

Motori Powertech Program

Nasce la nuova linea di motori asincroni speciali completamente in carcassa lamellata, Powertech Program: alte prestazioni, ingombri ridotti, estetica accattivante; viene sviluppata la serie Fluid AX con circuito di raffreddamento a liquido. Le peculiarità di questi motori attirano l'attenzione di importanti gruppi industriali che scelgono COMER come partner motoristico.

2006

Comer Solutions

Comer Impianti si trasforma in Comer Solutions, la nuova agenzia di vendita partecipata da Comer.

2009

Sala prove a recupero d'energia

Viene inaugurata l'innovativa sala prove da 2.5MW completamente a recupero di energia: rispetto per l'ambiente e tecnologia d'avanguardia per offrire il massimo supporto tecnico alla clientela.

2010

Motori a magneti permanenti Torque

Esce la prima serie di motori a magneti permanenti Torque ad alta polarità ed elevatissimo rapporto coppia/dimensioni. Sulla stessa base progettuale nasce la serie di generatori nel range 30kW-200kW, per installazioni su turbine del settore minieolico.

2011

Impianto fotovoltaico e salvaguardia ambiente

Viene realizzato l'impianto fotovoltaico da 140kW che permette di soddisfare il 75% del fabbisogno interno di energia dell'azienda ed evitare l'emissione di circa 90 tonnellate di CO2 ogni anno. Si rinnova la coscienza ecologica di Comer per la salvaguardia dell'ambiente.

2014

Generatore eolico
Impianti impregnazione sottovuoto e forni polimerizzazione

Nasce il primo generatore eolico da 100kW a 50rpm "direct drive" ad alto rendimento, altezza d'asse 710. Un nuovo ampliamento: vengono realizzati il moderno impianto di impregnazione sottovuoto e l'installazione dei nuovi forni per polimerizzazione; unendo a ciò l'utilizzo di resine di recentissima formulazione a basso impatto ambientale, Comer garantisce un ulteriore innalzamento della qualità del prodotto.

2015

Il motore più grande

L'anno del motore più grande progettato e realizzato in Comer: altezza d'asse 710, coppia massima 80,000Nm, potenza massima 1.7MW a 200rpm, il primogenito di una serie che può arrivare a 150,000Nm.

2016

Verso il futuro

Prosegue il cammino verso il futuro. Si progettano nuove applicazioni funzionali e innovative, si testano materiali avveniristici. Si sviluppa il piano di comunicazione d'impresa: un nuovo logo, un sito web aggiornato per contenuti e stile che racconti i valori aziendali e l'impegno delle persone.
ll nostro sogno? Lasciare un segno indelebile della nostra passione nel lavoro quotidiano.